29 novembre 2016

Zoeva Caramel Melange Eyeshadow Palette

Qualche settimana fa, mentre su Love-Makeup andavo alla ricerca della più colorata delle palette (sì, lei, la Viseart Editoral Brights), per caso mi è caduto l'occhio tra le novità suggerite dal sito e tutto mi aspettavo tranne che trovare due nuove proposte targate Zoeva.
Ora, che io ami profondamente la Cocoa Blend di Zoeva credo che sia una cosa ormai nota ai più; potevo, quindi, secondo voi soprassedere sulla cosa e fare finta di non aver visto le due palette del marchio tedesco, rispettivamente la Blanc Fusion e la Caramel Melange? No, ovvio, che no. Scontato che poi la preferenza cadesse su quest'ultima, quella nella quale lampeggia un bellissimo ombretto aranciato. 
Delle dieci cialde presenti nella palette troviamo sei tonalità puramente opache (Wax Paper, Universal Delight, Aftertaste, Alchemy, Start Soft e Finish Sensual), un ibrido di base opaca con glitter (Edible Gem), due shimmer (182°c e Almost Burnt) e un ombretto che non potrei altro che definire foiled (Liquid Center).
Avrete già capito quali siano quelli per i quali io abbia perso la testa. Sì, lo so. E' facile strizzare l'occhio ad Aftertaste, un arancio che è una sorta di versione più soft di Red Brick di Mac, e a Liquid Center, un oro-rosa bronzato capace di stendere gli amanti del genere al primo colpo, ma sono sommariamente soddisfatta dell'intera scelta cromatica. Mi piace che abbiano inserito due ombretti davvero mirati per gli incarnati ultra pallidi. Mi riferisco a Wax Paper, un serio illuminante opaco, e ad Universal Delight, un beige delicato, perfetto come colore da transizione, elemento quest'ultimo a mio avviso mancante nella Cocoa Blend, palette nella quale il colore opaco più chiaro (Substitute for Love) era comunque troppo scuro e andava diluito col panna affinché fungesse per tale scopo.
Ad una primissima impressione mi aveva lasciata perplessa la presenza dei tre marroncini medi (Alchemy, Start Soft e Finish Sensual), credevo che non fosse giustificata ritenendoli abbastanza simili tra loro. In realtà poi applicandoli sull'occhio ognuno ha mostrato le sue peculiarità (Alchemy vira sul rosa, Start Soft sull'arancio e Finish Sensual, oltreché essere più neutro, è chiaramente più intenso).
I due shimmer, nello specifico 182°c e Almost Burnt, hanno una resa diversa. Col primo, un bronzo aranciato, ho avuto qualche problema. La pigmentazione non è eccellente, va seguito con una base collosa, ripetuti passaggi e aiuto di pennello bagnato. Insomma, per applicarlo al meglio bisogna portare pazienza, sempre che non si desideri ridimensionarlo a ombretto satinato, ma non è questo il mio caso. Invece con Almost Burnt, un oro sgargiante, si ritorna agli alti standard dei suoi bellissimi fratelli Pure Ganache e Subtle Blend. 
Per quelle che sono le mie preferenze, condivido anche il fatto di aver proposto Edible Gem, un prugna matte di base con glitter oro/viola (che, in realtà, si notano sono se viene steso su un ombretto in crema o su un prodotto al pari della Glitterguard di Sephora), come colorazione più scura. Per l'uso iper moderato che faccio io di ombretti come il nero o un marrone sulla via di Beans are White e/o Infusion, sempre di Zoeva, trovo che dare spazio a tonalità simili sia un po' come perdere una possibilità, sacrificare un posto per fare largo alla noia.

Come quindi già accennato, l'unico colore col quale ho riscontrato qualche difficoltà è stato 182°c. Per i restanti nove si parla di matte fusi col burro, poco polverosi e molto modulabili e di shimmer ricchi alla prima passata e longevi sulla palpebra. 
Pertanto, benché il modico importo di euro 22,50 (io l'ho pagata 18 sterline, perciò mi è venuta qualcosina in meno), con la Caramel Melange ci troviamo davanti a una palette dalla ottima qualità, quasi imperdibile per chi, come me, non aspetta altro che cedere al fascino di colorazioni simili.

5 commenti

  1. Risposte
    1. Sì, è molto carino. Ma conta che quei glitter, senza le dovute cure, sull'occhio poi non rendono in maniera così visibile. Personalmente poco male, lo sfrutto meglio da colore opaco.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Lo so, me ne sono innamorata appena l'ho vista!

      Elimina
  3. Ah eccola! Bella bella bella! Assolutamente da prendere <3

    RispondiElimina

© BECOMEHERSHADOW | All rights reserved.
BLOG TEMPLATE HANDCRAFTED BY pipdig